Eventi 2011


 

Non sparate agli aquiloni

dal 4 novembre è in libreria:
"Non sparate agli aquiloni" di Feride Cicekoglu

"Un romanzo che è anche una dimostrazione di fede nell'arte e nella possibilità del coraggio di trionfare sulla crudeltà" Talat Sait Halman, World Literature Today.
Inci è una prigioniera politica, Bari un bambino di quattro anni. È dietro le sbarre di un carcere turco, dopo il colpo di stato del 1980, che Bari impara a conoscere il mondo attraverso le parole di Inci e a volare come un aquilone.
È tramite le sue lettere che il lettore entra ed esce dal carcere, in un'opera magistrale che scandisce il ritmo dei grandi eventi storici attraverso gli occhi di un bambino.

dal 18 ottobre è in libreria:
"Il vento ci porterà" di Albert Ostermaier
la storia maledetta di Bertrand Cantat e Marie Trintignant

Vilnius, Lituania, 2003: Bertrand Cantat, cantante del gruppo rock dei Noir Désir, dopo una lite furibonda colpisce più volte al viso la compagna Marie Trintignant, commettendo uno degli omicidi più discussi della storia della musica.
Nel romanzo di Ostermaier la storia, reale, di Cantat è oggetto di un doppio gioco di finzione letteraria: Gilles sta scrivendo la sceneggiatura di un film sulla coppia Marie- Bertrand e nella sua testa la realtà e la finzione si confondono fino a sovrapporsi.
E mentre le immagini scorrorono nella sua testa come una pellicola, guarda Cathy, la sua compagna, che, adagiata sul letto, pare dormire.. I Noir Désir

"Una prosa che può creare dipendenza" Münchner Merkur
"Ostermaier gioca, a volte in modo molto sottile, a volte esplicitamente, come sulla scena di un film. Un film noir" Frankfurter Allgemeine
"Questo romanzo potrebbe essere un testo dei Noir Désir. Parola sulle note di Le vent nour portera" Simon Hadler, ORF.at

Scritturapura alla Buchmesse 2011: la Fiera Internazionale del Libro di Francoforte, il più importante appuntamento internazionale del settore.


con Scritturapura alla Fiera di Francoforte 2011

Guðrún Eva Mínervudóttir è stata portata a Francoforte come bandiera dell'Islanda, Paese ospite della Buchmesse 2011.
Leggete l'intervista (testo in originale oppure la nostra sintesi) riportata nell'articolo di 'Zeit Literatur' dal titolo "L'Islanda è un paese desolato ma ricco di letteratura. Quali autori si dovrebbero leggere?".

Cari lettori italiani, voi sì che siete fortunati! Scritturapura ha pubblicato in Italia il libro del mese del sito Icelandic Literature: Il Creatore di Guðrún Eva Minervudóttir bucherà la neve dei vostri cuori e vi farà sentire il profumo della miglior letteratura islandese.

Guðrún Eva Mínervudóttir è stata portata a Francoforte come bandiera dell'Islanda, Paese ospite della Buchmesse 2011.
Correte in libreria, non potete perdervi un romanzo così potente!

 

Scritturapura al Salone Internazionale del Libro di Torino:
Scritturapura è giunta, con l'edizione 2011 del Salone del Libro di Torino, alla sua ottava presenza in fiera. Come tutti gli anni l'esperienza è stata faticosa (un editore piccolo e indipendente carica e scarica di persona gli scatoloni...), ma assolutamente carica di emozione.
Lo stand di Torino rappresenta un'occasione insostituibile per noi di incontrare i nostri lettori ed entrare in contatto con moltissime persone sconosciute, raccontare loro le trame dei romanzi, comunicare lo spirito, la passione e il desiderio di fare letteratura.
Quest'anno, poi, Scritturapura era particolarmente fiera di esporre il suo logo e di impilare i suoi libri sui tavoli dello stand. Infatti da alcuni mesi la piccola ditta individuale, che ha costruito per anni un percorso letterario ormai riconosciuto, è diventata una cooperativa.
Con 300 libri venduti, parecchi bicchieri di vino rosso offerti ai visitatori, due presentazioni con gli autori – che firmavano sul momento le copie delle loro opere targate Scritturapura – e qualche milione di parole scambiate con la gente, la casa editrice ha costruito la mansarda... speriamo che continui così.


Cari lettori italiani, voi sì che siete fortunati!
Scritturapura ha pubblicato in Italia il libro del mese del sito Icelandic Literature:
Il Creatore di Guðrún Eva Minervudóttir bucherà la neve dei vostri cuori e vi farà sentire il profumo della miglior letteratura islandese.
Correte in libreria, non potete perdervi un romanzo così potente!

Scritturapura al Salone Internazionale del Libro di Torino

Scritturapura alla Buchmesse: la Fiera Internazionale del Libro di Francoforte, il più importante appuntamento internazionale del settore.